Primi attacchi ai jihadisti effettuati da elicotteri russi sul confine siro-libanese

Primi attacchi ai jihadisti effettuati da elicotteri russi sul confine siro-libanese

Primi attacchi ai jihadisti effettuati da elicotteri russi sul confine siro-libanese

  

   Fonte: DEBKAfile News Update, 15 Novembre 2015, 11:34 - Per la prima volta dal completamento dello schieramento militare russo in Siria (il rischieramento nel Paese arabo dei reparti di Mosca aveva preso avvio nello scorso mese di settembre), nella giornata di domenica elicotteri da combattimento russi hanno colpito le posizioni del cosiddetto “Stato islamico” e della formazione islamista an-Nusra in settori posti su entrambi i lati del confine siro-libanese, nella Valle della Bekaa libanese e sui monti Harmel.

   Le azioni militari delle forze di Mosca hanno avuto anche lo scopo di alleggerire la pressione esercitata in quelle aree sulla milizia sciita libanese Hezbollah dai gruppi armati jihadisti sunniti. Nella regione Hezbollah è lo storico alleato dell’Iran e della Siria di Assad.